Acquaticità

Da marzo a Giugno per i bambini dai 20 mesi in su, inizia il corso di acquaticità .

 

L’acquaticità viene proposta come un momento ludico integrativo opzionale finalizzato a prendere confidenza con l’acqua, a scoprire la piacevolezza del corpo immerso in questo elemento.

L’obiettivo è quello di far si che il bambino possa entrare in contatto con l’acqua in maniera graduale e piacevole, e che possa sperimentare nuove forme di gioco con essa e in essa.

 

L’acquaticità contribuisce alla maturazione complessiva del bambino, promuovendo la presa di coscienza del proprio corpo, il rafforzamento della fiducia in se e dell’autostima oltre che un maggiore sviluppo delle abilità senso-percettive e motorie.

 

Condividere il corso con i compagni favorisce la condivisione di esperienze sociali significative,e i momenti nello spogliatoio stimolano e migliorano i processi di autonomia nello spogliarsi, lavarsi e rivestirsi del bambino.